Aprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta LatinaAprire le zolle | arte cultura artigianato spazio d'arte Associazione Culturale Il Chiodo Sermoneta Latina
Aprire le zolle

Arte al Chiodo 2010
“Aprire le zolle”
Outsider Art
Il Chiodo di Sermoneta
3_31 luglio
R.Sevieri – Zero Follia

Era da qualche tempo che volevamo farlo, mollare del tutto l’ormeggio, essenzializzare, evitare l’eccesso di ragionamento, andare al nocciolo della questione, a monte dei concetti; ritrovare l’innocenza, affrancarci da troppe infrastrutture culturali, dalle costruzioni mentali, dall’eccesso di parole, parole, parole…. Aprire le zolle, ecco cosa volevamo fare: un po’ come abbiamo appreso da Ezechiele Leandro, che di noi che veniamo dalla Puglia è Maestro. Ezechiele….e poi? E poi ci sono loro, i bambini; quando siamo in conversazione con un adulto e spesso, troppo spesso siamo lì ad annoiarci, con la coda dell’occhio non perdiamo di vista i movimenti della penna dei nostri bimbi e il foglio bianco che va riempiendosi; lo stupore è garantito, sempre! E poi? E poi c’è chi si salva dai processi produttivi – cosuma-produci-crepa – chi ne è tagliato fuori, respinto per inadeguatezza, mancanza di meccanicità, carenza di automatismo; chi si è sicuramente salvato dalla corruzione che tutti tenta e nessuno risparmia….Dubuffet, già una settantina di anni fa, ebbe l’intuizione che sotto quel silenzio, quell’atto di esclusione che spesso degenerava (e degenera, magari con metodi più raffinati) in castigo travestito da “cura”, dietro quell’isolamento forzato doveva esserci un tesoro, doveva celarsi una goccia di splendore preziosa per tutti; bastava trovare un metodo delicato per farla emergere….e poiché lui era un artista, non ci mise molto a capirlo: serviva solo dotare di un pennello quelle mani reputate inutili ai meccanismi vuoti e nevrotici della crescita del PIL, e il gioco era fatto, la situazione capovolta e gli inabili adesso siamo noi, i poveri schiavetti, gli alienati.

Abbiamo fatto un giro tra diverse realtà del panorama italiano che ospitano persone respinte al margine del caos, quello insensato che viviamo quotidianamente; persone, almeno per questo, più innocenti di molte altre. Abbiamo capito che molto c’è da fare, ma abbiamo scoperto anche che c’è chi fa, anche a fatica, qualcosa di veramente impagabile: artisti e maestri d’arte che da anni si preoccupano di creare ambiente e condizioni perché il fiore possa schiudersi, e possa farlo nel migliore dei modi; veri Atelier d’Arte dove l’arte sgorga spontanea, come acqua dalla fonte…

Ci siamo riusciti, senza risorsa alcuna se non la voglia di essere insieme, fuori e dalla parte della bellezza.

“Aprire le zolle” è una mostra collettiva di Outsider Art, un piccolo evento senza grandi pretese, che comprende opere di artisti provenienti dagli Atelier “Le Rose” (Firenze), “ Il Mattone” (Genzano), “Blu Cammello” (Livorno), “Arti e Mestieri” (Roma), “Progetto Terrae” (Crispiano), “Progetto Giuseppina” (Roma).

Aprirà sabato 3 luglio - h.19,30, con un intervento di Paolo Iavarone e la speciale partecipazione del poeta\cantautore Paolo Zanardi; e chiuderà il 31 luglio, giusto in tempo per festeggiare il 109° compleanno di Jean Dubuffet. Poi ci fermiamo per un po’, una piccola pausa; Arte al Chiodo ricomincia a metà settembre con la mostra fotografica del sempre giovanissimo M° Luciano Ricci.

Con la partecipazione di:

  • Paolo Iavarone ( Atelier il Mattone – Complesso Integrato Riabilitativo San Giovanni di Dio Fatebenefratelli - Genzano di Roma).
  • Cristiana Rossi, Marco Secci, Mimmo Epicoco, Daniela Di Furia (Laboratorio Arti e Mastieri – Opera Don Guanella – Roma).
  • Riccardo Bargellini, Clara Rota (Atelier Blu Cammello – Livorno).
  • Giancarlo Tissi (Comunità Progetto Giuseppina – Roma).
  • Paola Sacchi, Viola Tortoli (Coop. Sociale Le Rose – Firenze).
  • Lisa Serio (Progetto Terrae – Centro Salute Mentale Crispiano - TA).
  • Tonino Geremia (Ass. Cult. Le Vie dei Canti – Genzano di Roma).

In collaborazione con:

  • Ass. Cult. Il Chiodo di Sermoneta.
  • Studio maRAMEo – Lampade Artistiche.
  • Studio maRAMEo – Mr. Full Lover

 

“…per restituire senso al delirio e follia alla normalità……”
Paolo Iavarone

A cura di Claudio Muolo.

pietrocontento.it Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!